Ministro Bonino: “Quirico è vivo, contatto brevissimo”

Stando alle dichiarazioni del Ministro degli Esteri Emma Bonino, Domenico Quirico il corrispondente della Stampa, sarebbe vivo seppur in una situazione molto delicata. La titolare del dicastero afferma che il giornalista sarebbe stato rintracciato nei pressi di Qusayr, la città occupata da mesi e ripresa lo scorso mercoledì dalle forze lealiste della Siria.

Domenico Quirico è scomparso lo scorso 9 aprile in Siria e secondo quanto riportato da alcuni quotidiani, si sarebbe già messo in contatto con la moglie per una breve comunicazione. La notizia sul suo ritrovamento è stata scritta sul portale dei giornalisti calabresi e confermata dal segretario della federazione nazionale della Stampa Franco Siddi e infine anche pubblicata sul proprio profilo Twitter dal direttore della Stampa Mario Calabresi; comunicazioni avvenute non nell’immediato per comprensibili motivi di sicurezza.

E’ la stessa Farnesina ad annunciare l’avvenuto contatto con una dichiarazione diffusa in serata. Nel testo si legge della comunicazione tra il giornalista e la moglie e anche l’impegno del Ministro nel monitorare costantemente l’evolversi della situazione che resta, in ogni caso, in una fase delicata. Ed è per questo che il dicastero degli esteri prega tutti i media di non pubblicare notizie provenienti da fonti non verificate; è necessario, dicono, mantenere ancora una forte discrezionalità al fine di garantire un ritorno a casa senza nessuna complicazione.

La scomparsa del giornalista ormai durava da mesi. Sulla prima pagina della Stampa era stato pubblicato un fiocco giallo allo scopo di mantenere alta l’attenzione sulla sua sparizione. Qualche giorno fa era stato divulgato anche l’appello delle figlie del giornalista, Eleonora e Metella; una richiesta d’aiuto a cui si era unito anche Papa Francesco durante la messa della scorsa domenica.
Non ci resta che aspettare e sperare che Domenico torni a casa al più presto per riabbracciare in piena serenità la famiglia e i colleghi.

Ricerca personalizzata