MotoGP, Lorenzo e Pedrosa saranno in pista a Laguna Seca

Alla fine abbiamo deciso di andare a Laguna Seca”.  Jorge Lorenzo parteciperà domenica al Gran Premio degli Stati Uniti.

Dopo il controllo medico e dopo avere parlato con il dottor Rodriguez abbiamo deciso di provare – spiega il campione del mondo in sella alla Yamaha – inizialmente ho pensato sul serio che fosse meglio prendermi il tempo necessario per recuperare e rientrare a Indianapolis, ma negli ultimi due giorni mi sono sentito molto meglio e così voglio esserci, anche se cercherò di non prendere troppi rischi”.

Lorenzo, operato sabato scorso per la seconda volta alla clavicola sinistra fratturata in Olanda, spiega di voler correre a Laguna Seca “per i tifosi, per il Mondiale ma specialmente per il mio team, che mi sta aspettando”.

Stamani lo spagnolo ha tweettato una foto mentre prepara una valigia, scrivendo: “Quasi pronto per Laguna Seca”.

Anche Dani Pedrosa sbarcherà negli USA. Il pilota della Honda partirà domani per l’America nonostante i fastidi alla clavicola e i problemi di pressione dovuti alla caduta nelle prove libere del Gran Premio di Germania dello scorso weekend.

Sono felice di sentirmi meglio e grato che la mia spalla non si sia completamente rotta. Ora ho bisogno di tornare in pista per capire in che condizione mi trovo e speriamo avere un buon fine settimana”.

Ricerca personalizzata