NameMyDaughter, date un nome a mia figlia

Un futuro padre del Canada ha deciso di creare un sito internet per scegliere il nome della sua bambina in arrivo.

Cos’altro avrebbe dovuto fare un padre Geek, sviluppatore di siti internet, se non chiedere un suggerimento in rete per il nome di sua figlia?

Stephen McLaughlin dice di aver avuto l’idea tornando a casa dal lavoro, il fatto di aver trovato il dominio namemydaughter.com ancora libero è stato preso come un segno del destino a concretizzare la folle idea.

NameMyDaughter
NameMyDaughter

Dopo averne parlato con la moglie Stephen ha creato il sito ben pensando di inserire un sottotitolo appropriato: “come se non fosse già abbastanza folle..” e una clausola intelligente: lui e la moglie si riservano un potere di veto, perché come dice lo stesso Sthepen: “conosco la rete, e non ho nessuna intenzione di chiamare mia figlia WackyTaco692“.

L’opzione di porre il veto si è rivelata subito molto azzeccata, infatti tra i nomi proposti si possono leggere bizzarrie tipo “Megatron” o “Lampione” per non parlare di “Titanio” e “Insalata”.

NameMyDaughter
NameMyDaughter

Qualche generazione fa, quando le famiglie erano molto numerose, ci si affidava ai santi del calendario e questo lo sappiamo fin troppo bene, non voleva dire per forza ritrovarsi con un bel nome. Quindi perché non lasciare che centinaia di migliaia di persone propongano un nome e votino le proposte di altri?

La nascita della piccola è prevista per il 2 Aprile e sembra che a spuntarla sia il nome Amelia, anche se saldamente in testa c’è il nome della creatura immaginaria ideata dallo scrittore statunitenze Lovecraft, Cthulhu.

matthershberger.com
matthershberger.com

Sembra infatti improbabile che la coppia canadese non ponga il veto sul nome in testa, per il secondo nome in testa si trova “All Sparks” titolo di una famosa canzone degli Editors.

[youtube]http://youtu.be/feLPwWwO8yQ[/youtube]

Ricerca personalizzata