Napoli, allarme centrocampo per la prima

    E’ tutto pronto ormai per l’esordio in campionato del Napoli di Walter Mazzarri.

    I partenopei, però, devono vedersela con vari problemi a centrocampo: infatti, contro il Cesena, nella ‘prima’ di campionato, gli unici centrali a disposizione dell’allenatore livornese saranno Gokhan Inler e Blerim Dzemaili. L’emergenza nasce dal fatto che Gagano dovrà scontare una giornata di squalifica, rimediata nello scorso campionato, mentre Donaedel si è procurato un lieve stiramento al ginocchio destro, esami più approfonditi saranno effettuati lunedì mattina per accertarsi delle reali condizioni del giocatore.

    Per il resto della formazione azzurra doppio allenamento a Castel Volturno, compresi Cavani e Gargano che sono rientrati dalla nazionale urugaiana.
    Intanto in conferenza stampa si è presentato uno degli ultimi tasselli inseriti nella formazione azzurra nella sontuosa campagna estiva, Blerim Dzemaili, che punta in alto senza darsi limiti:”Lo scorso anno la squadra ha chiuso la stagione al terzo posto e ora veniamo considerati come una delle squadre più forti della Serie A: abbiamo l’obbligo di riconfermarci”.

    Inoltre, l’ex centrocampista di Parma e Torino ha dichiarato:” “Sono felice della scelta che ho fatto: finalmente posso giocare in un club può lottare per lo scudetto”, E sulla sconfitta di Barcellona, il neoazzurro ha detto:””Quella – dice lo svizzero – è stata una partita strana. Abbiamo giocato bene per 30 minuti, segnando anche un gol, poi è uscito fuori il Barcellona e ci siamo disuniti e loro hanno dilagato”.

    Ricerca personalizzata