La fortuna di nascere sotto la buona stella vip

Lo show business non risparmia nessuno, scevro di privacy, la volontà diffusa è quella di mettere costantemente sotto i riflettori i Vip e la loro vita (non) privata.
La curiosità è, infatti, l’arma vincente che accomuna tutte le Celebreties e mantenerla viva è l’obiettivo che indirettamente viene prefissato dai manager a discapito di violare anche l’intimità della famiglia. Una gravidanza porta nuovi scatti, un pancione che sfila sul red carpet suscita tenerezza.

Giunto il momento di dare alla luce il nascituro il mondo è pronto ad abbracciare l’arrivo di un Baby-Vip per discendenza “regale”. Il suo viso paffuto farà capolino su tutti i tabloid e saremo informati in tempo reale sul suo primo dentino e sul suo primo comportamento eccentrico.

Ma chi sono i nati con la camicia più seguiti?

Lourdes Maria, figlia della Signora Ciccone è ormai una bella e giovane adolescente pronta a vivere di scatti su Instagram in maniera indipendente, ma non è ancora il caso per la piccola Suri Cruise.
La figlia di Katie Holmes e Tom Cruise, con il suo guardaroba da milioni di dollari (stimato € 1.800.000), è la bambina con la “camicia” più glamour e più paparazzata. Recentemente ha destato l’attenzione dei fotografi perché ha ottenuto per il suo compleanno un “piccolo” dono: una casa sull’albero valore di 72.000 euro.

A colpi di scatti glamour anche l’ultima arrivata di casa Beckham non lascia insoddisfatti. Harper Seven Beckham è probabilmente l’unica bambina al mondo che ancora prima di nascere vantava già un contratto nel settore moda.

578415_584323361604880_84423563_n

Sir Zachary Furnish-John, già presente su Wikipedia a soli tre anni, è il bambino britannico più chiacchierato al mondo, ovviamente dopo il Principe George.
Figlio di uno dei più grandi e celebrati artisti del rock contemporaneo, Elton John e del suo compagno il regista canadese David Furnish, il pargolo annovera già un appartamento a Los Angeles, dal valore € 1.500.000. L’appartamento si trova proprio accanto alla casa 5,6 milioni di euro dei suoi genitori. Quando si dice spirito genitoriale.

Ricchi d’amore e virtù questi bambini fanno palesemente invidia chi compra i giornali e legge delle loro “intense” giornate.

Qualcuno ha mai pensato di regalare una Barbie, tempestata di diamanti, che vale 60.000 euro ai propri figli? Beyoncé e Jay-Z, genitori modello, hanno fatto questo piccolo regalo alla figlia Blue Ivy Carter.

1520598_1453967861482520_2003268687_n

Sicuramente regali meno costosi ma non di certo di meno valore quelli ricevuti dal piccolo Santiago, il bambino italiano più instagrammato. Il figlio di Belén Rodríguez e Stefano De Martino non è esente dal fascino dei paparazzi, ma sicuramente meno “patinato”.

Essere genitori è il mestiere più difficile del mondo; offrire gli strumenti idonei ai propri figli per affrontare la vita a testa alta è un percorso assai complesso.

«Prendersi cura di un minore e crescerlo significa anche avere cura e assumersi la responsabilità del benessere emotivo e fisico del minore e della sua sicurezza; così come promuovere lo sviluppo della sua personalità. Nella cura e nell’educazione del minore i genitori non dovranno ricorrere alla violenza emotiva, fisica o qualunque altro tipo di trattamento umiliante.»

Bisogna però capire quando il l’argine del benessere travisa dal senso lecito della realtà e diviene affronto per chi, alla loro stessa età, non può godere delle loro ineguagliabili fortune.

Ricerca personalizzata