‘Noah’ e ‘Gigolò per caso’ in anteprima al BIF&ST 2014

Si aprirà il 5 aprile prossimo la quinta edizione del Bari International Film Festival, ovvero il BIF&ST. La manifestazione nasce da un’idea di Felice Laudadio, scrittore, produttore cinematografico e giornalista, per celebrare il cinema internazionale e promuovere la cultura cinematografica in Italia.

Il programma definitivo sarà annunciato durante la conferenza stampa ufficiale del prossimo 20 marzo ma ci sono già due certezze che suggeriscono otto giorni ricchi e sorprendenti. A inaugurare l’evento il 5 aprile è stato scelto Noah, film scritto, diretto e prodotto da Darren Aronofsky, con protagonista il Premio Oscar Russell Crowe nei panni del patriarca Noè.

Con un prestigioso cast di cui fanno parte anche Jennifer Connelly, Emma Watson e Anthony Hopkins, il regista mette in scena un adattamento cinematografico dell’episodio biblico già fonte di ispirazione di numerosi registi nel passato. L’uscita italiana del film è prevista per il 10 aprile, distribuito dalla Universal Pictures International Italy e negli Stati Uniti da Paramount Pictures.

Un curioso episodio avvenuto pochi giorni fa vede protagonista proprio l’attore neozelandese che avrebbe iniziato a inviare una serie di tweet all’account @Pontifex, gestito dall’enturage di Papa Bergoglio, per invitare il Pontefice ad assistere alla proiezione del kolossal.

A chiudere la kermesse cinematografica il 12 aprile sarà invece Gigolò per caso, la pellicola diretta e interpretata da John Turturro. Accanto a lui anche Woody Allen, Sharon Stone, Sofia Vergara e Vanessa Paradis per raccontare la storia di Fioravante (Turturro) e Murray (Allen), due amici che entrano nel business dei gigolò attirandosi l’odio della comunità ebrea nella quale vivono. L’uscita italiana è fissata al 17 aprile, distribuito dalla Lucky Red.

«Come già per l’edizione 2013, il Bif&st 2014 sarà una sorta di matrioska con dentro vari festival», è stato spiegato durante la presentazione della nuova edizione, con retrospettive, incontri, laboratori, concorsi e tributi tra cui spiccano quelli a Gian Maria Volonté e Massimo Troisi nel ventennale della loro scomparsa. A quest’ultimo saranno dedicate una rassegna sui suoi film, una mostra, un’antologia delle sue apparizioni televisive e vari incontri. Per omaggiare Volontè sembra invece confermata la presenza dello scrittore Andrea Camilleri nell’ultima giornata dell’evento.

Tante novità che accrescono la voglia di leggere il programma definitivo per scoprire quali interessanti sorprese riserverà l’evento agli amanti del cinema.


[Una scena tratta dal film “Gigolò per caso”]

[In copertina Russell Crowe in una scena di “Noah”]

Ricerca personalizzata