Noel Gallagher: “Odio l’iPhone, è troppo grande!”

    L’ex leader del gruppo di punta del Brit Pop anni ’90, Noel Gallagher non ha mancato nel dare una sua opinione anche sull’iPhone. L’artista, che da poco, il 17 ottobre scorso, è uscito in tutti i negozi di dischi con l’album Noel Gallagher’s High Flying Birds, che sta ottenendo un successo davvero clamoroso, e rappresenta il suo disco d’esordio da solista, dopo quasi un ventennio “speso” a dare lustro al Brit pop insieme al fratello Liam, infatti, ha recentemente rilasciato una lunga intervista al Sunday Mirror, in cui non è mancata una domanda anche sul melafonino.

    Segno inconfondibile, questo, del fatto che davvero non si può non parlare dell’iPhone 4s, anche se lo si critica. “Bene o male purchè se ne parli”, diceva il genio Oscar Wilde, e questo accade anche all’iPhone, che anche se non è nelle mani di chi commenta il suo successo, è sulle sue “labbra”.

    Noel Gallagher, a proposito del melafonino, infatti, ha detto di odiarlo e di considerarlo per “Cockneys” ovvero per i “popolani londinesi”, un insulto davvero pesante da parte di uno fierissimo di essere della città di Manchester!

    Ma non solo, secondo l’ex leader degli Oasis, infatti, l’iPhone è “troppo grande”, ed ha aggiunto: “Io voglio solo un cellulare stile Nokia del 1994, che chiami ed invii SMS. Perchè mai dovrei desiderare una fotocamera su un telefonino?”

    Caro Noel, la tua musica è a dir poco strepitosa, ma è una fortuna che tu non capisca di musica come di tecnologia!

    Ricerca personalizzata