Nuovo terremoto in Toscana tra Lucca e Massa Carrara

Nuova scossa di terremoto in Toscana: il sisma è stato avvertito dalla popolazione delle province di Lucca e Massa Carrara, come riferito dal Dipartimento della Protezione Civile. L’epicentro è stato registrato nei Comuni di Municciano, Giuncugnano e Casola: il terremoto ha avuto una magnitudo di 4.4 ed è stato avvertito anche a Firenze.

Il sisma è stato registrato alle 16.40 e ha provocato un fuggi fuggi generale sulle spiagge di Forte dei Marmi. Molta paura nei comuni che sono stati colpiti dal terremoto già venerdì 21 giugno (di magnitudo 5.2) e domenica 23 giugno (di magnitudo 4.4).

Lavoro aggiuntivo per i vigili del fuoco che stanno verificando la Lunigiana e la Garfagnana per accertare lo stato degli edifici: probabile che si aggiungano altre case alle centinaia già dichiarate inagibili.

Ricerca personalizzata