Offerte di lavoro: ‘appetitose’ proposte per marzo 2014

Se a febbraio era la Ferrero ad aprire interessanti opportunità ai giovani, con il mese di marzo questo 2014 inizia a confermare i trend di mercato che erano stati annunciati dalle statistiche, ovvero un ritorno ai grandi settori tradizionali italiani, a partire dall’agroalimentare e il food.
Tanti sono gli stage, i tirocini e le possibilità di assunzione per tanti giovani in vari progetti europei.
Tra esse, come facciamo di solito, abbiamo selezionato anche questa settimana le offerte di lavoro più allettanti che abbiamo trovato sul web, e si tratta di proposte che fanno gola anche per un altro motivo.

Lindt e Nestlè offrono stage di alta formazione professionale

La nota azienda di cioccolatini Lindt ha infatti aperto le porte a degli stage formativi in vari ambiti ma non è la sola, perché anche la Nestlè ha creato un programma intitolato Nestlè Needs Youth per l’occupazione giovanile in Europa, impegnandosi a creare 20.000 nuove posizioni professionali nei prossimi 3 anni.
In Italia saranno pronte circa 1.000 opportunità, il tutto ha come obiettivo principale quello di migliorare le competenze e a rafforzare il profilo di chi verrà scelto.
Per aderire ai programmi di formazione professionale basta avere una laurea, anche triennale, e meno di 30 anni. Il tutto per uno stage di 6 mesi, con rimborso spese di 800 euro + benefits, possibilità di avanzamento di carriera e di potersi spostare in altri stabilimenti in giro per il mondo.

Eurochocolate cerca i giovanissimi

Le dolci opportunità non sono finite infatti dall’1 al 13 Aprile a Gardaland si terrà la manifestazione Eurochocolate che troverà un occupazione seppur breve, ma formativa, per giovani dai 18 ai 25 in varie mansioni.

Red Bull vi porta a lavorare in Formula1

Offerte di lavoro: 'appetitose' proposte per marzo 2014

Di sicuro il più interessante tra i tirocini del momento c’è quello sponsorizzati dalla Red Bull per lavorare in Formula 1: un’occasione a dir poco ghiotta per i veri appassionati.
La Scuderia Toro Rosso offre 4 tirocini retribuiti della durata di 3 mesi presso i seguenti dipartimenti: Production, Purchasing, Gearbox Systems e Electronics e Control Systems, dando l’occasione ad ogni giovane di lavorare fianco a fianco con ingegneri qualificati.

Gli stage inizieranno a Faenza il 16 giugno e si concluderanno il 30 settembre. Ogni partecipante riceverà un rimborso spese di 900 euro netti al mese e Red Bull e Toro Rosso metteranno a disposizione un appartamento per tutta la durata del tirocinio. Possono partecipare al programma gli studenti universitari con cittadinanza italiana e per la selezione basta superare il test di intelligenza proposto sul sito di Toro Rosso ed in seguito inviare il proprio Cv con allegata lettera motivazionale.

Risorse Umane cercasi: EPSO, FRA e ONU vi propongono all’Europa

Offerte di lavoro: 'appetitose' proposte per marzo 2014

Ma le novità “appetitose” non sono finite qui: infatti l’EPSO, l’European Personnel Selection Office, ha indetto un concorso per creare una riserva di 101 tecnici specializzati per coprire posti di lavoro vacanti nel settore edile presso le istituzioni europee a Bruxelles e Lussemburgo. La retribuzione mensile sarà di 3.397 euro al mese con settimane lavorative di 40 ore.
Anche la FRA, cioè l’European Union Agency for Fundamental Rights, ovvero l’agenzia europea che fornisce consulenze sui diritti fondamentali, propone tirocini a Vienna offrendo stage retribuiti con 1.000 euro netti al mese.
Infine, anche l’Alto Commissariato per l’ONU ha aperto le porte ad alcuni promettenti giovani con stage dai 2 ai 6 mesi per la sede di Ginevra in Svizzera.

Qualsiasi sia il vostro sogno nel cassetto, di diventare uno chef internazionale, un imprenditore nel settore primario italiano, un diplomatico europeo o un ingegnere top nel distretto dei motori più ambito del mondo, avete qui tutte le carte in regola per provare un percorso professionale.
E poi non dite che non lo sapevate.

Ricerca personalizzata