Il troppo caldo vi fa desiderare mete dove l’acqua è l’incontrastata protagonista? Se avete voglia di una meta diversa dalle solite, dove alla presenza di acque splendide si uniscono altri fattori in grado di rendere unica una vacanza, forse vi farà piacere sapere dell’esistenza di Okinawa.

Si tratta di un isola situata nell’arcipelago giapponese di Ryukyu ed è famosa, oltre che per la sua bellezza, anche per la longevità dei suoi abitanti. Sembra infatti che ad Okinawa la vita sia molto più lunga e anche da anziani si rimanga comunque giovani dentro e attivi. Il segreto? Un mix tra clima, alimentazione sana e stile di vita. Ad Okinawa infatti ci si diverte con poco e si punta ad una vita rilassante e lontana dalle mille fonti di stress tipiche degli occidentali. Inoltre l’alimentazione è quasi del tuto priva di zuccheri raffinati o carni rosse, così all’interno della popolazione malattie come diabete, problemi cardiologici o tumori sono quasi del tutto sconosciute.

In questa oasi di pace, dove superare i 100 anni non è affatto una cosa rara, ci sono diversi modi di passare il tempo. Tra i luogi di attrazione principali ci sono:

  • Il giardino Shikaen, dove è possibile ammirare la flora tipica dell’isola
  • Lo Shuri Castle. Definito patrimonio dell’UNESCO è anche il simbolo di Naha, la capitale di Okinawa
  • Il Tempio Naminoue. Caratteristico poiché arrampicato su una piccola collina
  • Churaumi. È l’acquario di Okinawa, famoso per la sua imponenza
  • Distretto di Tsuboya. Qui si possono trovare le ceramiche tipiche del luogo
  • Kokusai Dori. La zona dei negozi. Ideale per i giovani e per chi ha voglia di abbandonare il tipico relax dell’isola per darsi a qualcosa di più frenetico