Oppo Finder è lo smartphone più sottile del mondo con soli 6,65 mm di spessore!

    Oppo Finder è uno smartphone di cui sicuramente non avremmo mai parlato qui su Bloglive (e probabilmente non lo avrebbero fatto neanche i nostri colleghi di altri blog) se non che il dispositivo in questione detiene attualmente il primato di smartphone più sottile al mondo.

    Infatti, grazie ai suoi 6,65 millimetri di spessore questo device ha praticamente battuto la concorrenza e a quanto pare ha guadagnato un po’ di fama visto che le caratteristiche tecniche messe in evidenza non sono poi così rilevanti dopo la presentazione di “mostri” come Samsung Galaxy S3, HTC One X, LG Optimus 4X HD e Huawei Ascend D Quad.

    C’è da dire che nonostante i produttori siano sempre più orientati a ridurre lo spessore e ad aumentare le dimensioni di larghezza e altezza, Oppo Finder comunque dispone di una scheda tecnica che comunque lo rende molto simile al Samsung Galaxy S2. Infatti, il device dispone di un display da 4,3 pollici di tipo Super AMOLED Plus, doppia fotocamera (di cui quella posteriore è da 8 MP mentre la webcam anteriore è da 1,3 MP).

    Oppo Finder dispone di un processore dual core con frequenza di clock pari a 1,5 GHz (non viene specificato se si tratta di una CPU Qualcomm o nVidia), mentre la memoria RAM a disposizione sarà di 1 GB.

    Se state valutando l’ipotesi di acquistare questo device, lasciate perdere visto che Oppo Finder sarà disponibile solo sul mercato cinese ad un prezzo di 500 euro circa (¥3,999) a partire dal 6 giugno 2012.

    Di seguito un video illustrativo di Oppo Finder:

    [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=p8pT6y4ty4U[/youtube]

    Ricerca personalizzata