Oscar 2014: Pharrell Williams canta Happy e fa ballare la Streep

Dopo il commovente discorso da vincitore di Jared Leto, miglior attore non protagonista, la notte degli Oscar 2014 si è trasformata in una serata danzante e il Dolby Theatre in una discoteca. Pharrell Williams, candidato all’Oscar per la miglior canzone originale per Cattivissimo me 2, si esibito insieme a numerosi ballerini con la sua Happy, infiammando i candidati.

Il cantante, che nell’ultimo anno ha sbancato grazie ai successi di Get lucky e Blurred lines, è sceso tra i candidati e ha ballato con alcuni di loro: da Lupita Nyong’O, fresca vincitrice dell’Oscar come migliore attrice non protagonista, a Amy Adams, candidata per American hustle, fino alla donna dei record, Meryl Streep.

I candidati si sono alzati tutti in piedi, coinvolti dal ritmo travolgente della canzone di Williams. Williams si scontrerà per il premio con Karen O per la sua The moon song, scritta insieme a Spike Jonze per il film Her, con Bono e gli U2 per la struggente Ordinary Love, inserita nel film Mandela – Long walk to freedom, ma soprattutto con la voce di Idina Menzel, interprete della splendida Let it go, favorita numero uno per la vittoria, scritta per il magico Frozen, vincitore dell’Oscar per il miglior film d’animazione.

Ecco il video dell’esibizione:

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=TsJXW9p_mH4&app=desktop[/youtube]

Ricerca personalizzata