Pamela Prati choc sul caso Caltagirone: “Sono stata minacciata con l’acido”

pamela prati

Ospite di Verissimo, Pamela Prati si è aperta con Silvia Toffanin sul matrimonio fantasma e sull’enigmatica figura di Marco Caltagirone, e con l’occasione ha anche fatto alcune rivelazioni choc. Innanzitutto, la Toffanin ha preso di petto Pamela affermando di non credere alla sua versione dei fatti, e quindi di non credere né alla storia delle nozze e tanto meno all’esistenza di Caltagirone; e per mettere alle strette la sua ospite, la conduttrice le ha anche fatto un po’ di pressing per far sì che l’identità dello sposo venisse definitivamente svelata.

Silvia Toffanin ha chiesto a Pamela di mostrare il volto del suo futuro sposo o quanto meno di poterci parlare. A quel punto la Prati ha fatto finta di uscire dallo studio per contattare il fidanzato, e stando a quanto rivelato da Riccardo Signoretti, pare sia sparita per una buona mezzora. Dopo di che, al rientro, si sarebbe presentata con uno scatto che la ritrae al fianco di Mark e dei piccoli Sebastian e Rebecca, i due bambini da loro presi in affido.

Insomma, tra le due ci sono stati minuti di vera tensione, ma al di là di questo, ciò che ha colpito molto il pubblico sono state alcune rivelazioni fatte dalla showgirl.

Pamela Prati, infatti, ha rivelato di essere stata molto male per questa storia e di aver persino subito delle minacce molto pesanti: qualcuno si sarebbe spinto al punto da minacciarla con dell’acido. Pamela non ha svelato l’identità dell’aggressore, e questa mancanza di informazioni ha fatto nascere il sospetto che anche questa storia dell’acido in realtà possa non rivelarsi veritiera. Dopo l’assurda storia del matrimonio con Mark Caltagirone, infatti, Pamela si è purtroppo rivelata inaffidabile per la stragrande maggioranza dell’opinione pubblica, per cui tutto ciò che dice, ormai, viene preso con le pinze! A questo punto, chi è in grado di distinguere più il falso dal vero?

Ricerca personalizzata