Paulinho va al Tottenham. L’Inter su Nainggolan

«L’unica proposta mi era arrivata dall’Inter, ma adesso solo il Tottenham si è presentato».

In preda all’emozione, con il volto segnato anche da qualche lacrima, Paulinho dice addio al Corinthians.

Il centrocampista, stella della Nazionale brasiliana nella recente Confederations Cup, è pronto ad approdare a Londra.

Lì lo aspettano gli “Spurs” di Villas Boas, disposti a mettere sul piatto 20 milioni di euro.

«Il mio club sta discutendo con loro – spiega Paulinho – è arrivato il momento per me di intraprendere una nuova sfida. Ho preso la decisione di andare in un grande club. Qui ho passato tre anni meravigliosi, sono migliorato molto e devo ringraziare tutto lo staff per questo ma adesso è tempo di cambiare».

Con il passaggio di Paulinho al Tottenham, l’Inter che, come ammesso dallo stesso centrocampista brasiliano, lo aveva cercato è costretta a virare su altri obiettivi, tra questi c’è sicuramente Radja Nainggolan (sul giocatore c’è anche la Roma) per il cui cartellino però Cellino spara alto: almeno 15 milioni di euro.

Ricerca personalizzata