Penne alla cubana

Buona domenica a tutti!!! 😀

Anche oggi vi lascio una simpatica ricetta colorata e gustosa che viene da Cuba!

Prendete nota:

dosi per 1 persona:
ingredienti: 100 g di penne, 30 g di prosciutto cotto, 80 g di funghi champignon, 80 g di pomodorini, mezzo spicchio d’aglio, prezzemolo, un bicchiere di panna da cucina, olio extravergine di oliva, sale, peperoncino.

Pulite i funghi e affettateli, scaldate qualche cucchiaio d’olio con l’aglio schiacciato e appena prende colore, toglietelo e mettete a cuocere i funghi. Pelate quindi i pomodori, privateli dei semi e tritateli, aggiungeteli infine ai funghi, dopo aver lasciato questi a insaporire un po’. Salate e portate il tutto a fiamma moderata (tenendo il tegame coperto), se necessario aggiungere un po’ d’acqua salata o di brodo caldi. A parte amalgamate il prosciutto tagliato a dadini con la panna, un pizzico di peperoncino e il prezzemolo tritato. Lessate la pasta, scolatela al dente e passatela nella padella con i funghi, mescolando il tutto sul fuoco con panna e prosciutto.

I LIQUORI:

Idromele

Durata 1 ora circa

Ingredienti: 500 gr. di miele; 1 litro d’acqua; 2 bicchieri di acquavite naturale.

Mettete il miele e l’acqua in una pentola e accendete il fuoco, fate bollire il composto sino a che non si sarà ridotto alla metà della quantità iniziale. Portatelo via dal fuoco e fatelo raffreddare; poi aggiungete l’acquavite, mescolate il tutto ed imbottigliate. L’idromele ottenuto si conserva benissimo per anni, anzi, migliorerà invecchiando.

LE TISANE:

Ingredienti della tisana diuretica:
– Equiseto
– Finocchio amaro
– Foglie di betulla
– Ortosiphon in foglia
– Foglie di frassino
– Prezzemolo
– Pianta e radice tarassaco

Miscelate tutti gli ingredienti della tisana diuretica in parti uguali. Mettete in infusione un cucchiaio del mix di erbe in una tazza di acqua bollente per circa 10 minuti. Filtrate.

LE VARIETà DI MIELE:

Miele di fiori di campo

Quando un miele non deriva da una fioritura specifica, ma dall’insieme dei fiori di campo che le api hanno visitato durante tutta la buona stagione, viene comunemente denominato millefiori. Il suo colore varia attraverso tutte le scale cromatiche a seconda della presenza più o meno accentuata di un nettare rispetto agli altri. E’ il più tradizionale dei mieli, certamente anche il più diffuso. Raccoglie in sé, in diversa misura, tutte le proprietà delle fioriture che hanno contribuito alla sua produzione.

Un cucchiaino al giorno? Sì, grazie, ecco i benefici che se ne trarrebbero:

VIE RESPIRATORIE: azione decongestionante e calmante della tosse.

MUSCOLI: aumento della potenza fisica e della resistenza

CUORE: azione cardiotropa.

FEGATO: protezione e disintossicazione.

APPARATO DIGERENTE: specifica funzione stimolante, regolatrice.

RENE: azione diuretica.

SANGUE: apporto antianemico

OSSA: fissazione del calcio-magnesio.

MASCHERA DI BELLEZZA PER IL VISO AL MIELE:

Prendete due cucchiai di miele, tre cucchiai di olio d’oliva e un uovo intero. Mescolate il tuorlo d’uovo, l’olio e il miele. Una volta amalgamati aggiungete l’albume, chiudete tutto in un contenitore e agitate bene prima dell’ applicazione.


Ricerca personalizzata