Pissaladière

     

    La Pissaladière è una sorta di pizza dai sapori di mare. Preparata tipicamente nel sud della Francia  e precisamente a Marsiglia, è ideale come antipastino nelle cene a base di pesce.

    Ingredienti per  8 persone :

    4 cucchiai di olio d’oliva

    700 gr di cipolle rosse , affettate sottilmente

    2 spicchi d’aglio sminuzzati

    2 cucchiai di zucchero

    2 cucchiai di aceto di vino

    350 gr di pasta sfoglia pronta

    sape e pepe

    Per la copertura :

    100 gr di filetti d’acciuga

    12 olive snocciolate (verdi o nere a piacere)

    1 cucchiaino di maggiorana essiccata (in mancanza origano)

    Preparazione : Ungete una teglia bassa da forno. Scaldate l’olio in una casseruola e mettete a cuocere ,  a fuoco lento ,  le cipolle e l’aglio per circa 30 minuti mescolando di tanto in tanto. Unite lo zucchero e l’aceto e condite con sale e pepe a piacere.

    Stendete la pasta ,  sopra una superficie infarinata , in un rettangolo di 33×23 cm (la grandezza è relativa alla teglia) e rivestite la teglia . Distribuite l’impasto di cipolle sopra la base di pasta. Guarnite la pizza con i filetti d’acciuga formando delle file oblique che si incrociano ad x , aggiungete le olive e cospargete di maggiorana. Fate cuocere nel forno caldo a 220° per 20-25 minuti , fino a che non si presenti leggermente dorata. Una volta sfornata , servitela subito.

    Ricerca personalizzata