Porsche Pajun nel 2016

    Come abbiamo detto più volte in queste ultime settimane, Porsche sta effettuando un ampliamento della gamma di modelli, veramente notevole. L’obiettivo della casa tedesca, infatti, è quello di raggiungere entro il 2013 una produzione di 200.000 auto l’anno. Proprio per questi motivi oltre alle varie Boxster, Cayman, Panamera, 911 e Cayenne arriveranno due nuove vetture: un SUV più piccolo della Cayenne (dovrebbe fare concorrenza ad Audi Q3 e BMW X1) e una berlina di dimensioni inferiori della Panamera. Questa vettura prende il nome da Panamera e Junior e il risultato dovrebbe essere Pajun. In ogni caso la vettura non dovrebbe arrivare sul mercato prima del 2016. Lo scopo della vettura, oltre ad aumentare il numero di vetture prodotte dalla casa tedesca sarà quello di consentire alla Porsche di fare concorrenza diretta a modelli come Audi A6, BMW Serie 5, e Mercedes Classe E, un segmento in cui Porsche attualmente non può schierare alcun modello di auto.

    La Porsche Pajun potrebbe essere un auto lussuosa fin dalla piattaforma: pensate che essa è prodotta dal gruppo Volkswagen per i suoi tre marchi più prestigiosi: Porsche, Lamborghini e Bentley. La piattaforma prevede l’uso di alluminio e fibra di carbonio ed è progettata per funzionare con motori V6 e V8 ma anche con motori ibridi.

    I motori proposti dovrebbero essere due a benzina e due diesel. Per quanto riguarda i motori a benzina parliamo di un 3.0 V6 da 300 CV e di un 4.0 V8 biturbo da circa 600 CV. Infine i motori diesel proposti dovrebbero essere due: si tratta del 3.0 V6 TDI di origine Audi che verrà proposto in due versioni: da 270 e 340 CV.

    Data di arrivo prevista: 2016.

    Ricerca personalizzata