L’estate è alle porte e già state pensando come fare per lasciare il vostro animale da compagnia solo in casa? Una cosa è certa: Fido non ne sarà per niente entusiasta. E allora perchè non portarlo al mare con voi? Basta che seguiate questi piccoli suggerimenti e il gioco è fatto:

La prima cosa che dovete fare è quella di portare con voi una buona quantità di acqua potabile che dovrà bastare per tutta la giornata. Inoltre per evitare che possa bruciarsi nelle ore più calde dovrete applicargli un solare apposito sulle orecchie, pancia, zona inguinale e via dicendo… Ovviamente per scegliere quello giusto basta chiedere al veterinario di fiducia.

Oltre a queste piccole accortezze è necessario altresì creare delle piccole zone d’ombra dove l’animale potrà giocare o rilassarsi durante la giornata. Visto che nelle ore più calde la sabbia tende a scottare è bene proteggere le zampe del pet.

Inoltre, portate vari guinzagli, qualcuno più lungo, qualche altro più corto in modo tale che l’animale possa muoversi in totale libertà. Controllate scrupolosamente che sulla sabbia non ci siano pezzi di vetro o altri materiali che possano ferire il quadrupede. E infine, raccogliete sempre gli escrementi del vostro cane, a nessuno piace imbattersi nelle feci dell’animale mentre sta camminando.

Come potete vedere si tratta solamente di piccole accortezze che basta metterle in pratica e potrete portare in totale tranquillità il vostro amico a quattro zampe in spiaggia e trascorrere una giornata all’insegna della serenità