Posava con le api sul pancione: il suo bambino è nato morto

emily mueller

Emily Mueller è una mamma residente in Ohio che di lavoro fa l’apicoltrice. Non molto tempo fa è diventata famosa per aver postato i rete alcuni scatti in cui appariva con una miriade di api che le ricoprivano il corpo, pancione compreso. Al momento dello scatto, infatti, Emily era in dolce attesa, ma suo malgrado quella gravidanza si è conclusa nel peggiore dei modi: il suo bambino è nato morto.

“Ieri sera la mia preziosa creatura è nata, ma abbiamo subito dovuto dirgli addio. Il nostro bimbo è morto – ha scritto Emily su Facebook – e per questo non avremo il piacere di averlo in casa con noi. Questo meraviglioso angioletto con cui siamo stati benedetti ora è diventato una tempesta nelle nostre vite”.

La donna ha spiegato di essersi accorta che qualcosa non andava appena una settimana prima del parto. Recatasi in ospedale, Emily ha poi scoperto che il bambino non ce l’avrebbe fatta. “Le infermiere hanno iniziato a cercare il battito ed è a quel punto che ho capito che le cose non stavano andando bene. Alcune di loro hanno cominciato a confortarmi e io piangevo”.

Emily e Ryan in ogni caso hanno già tre figli: Cadyn, 10 anni, è il figlio maggiore; dopo di che ci sono Madelynn di tre e Westyn di un anno appena. I due sono apicoltori tanto che possiedono 24 alveari contenenti la bellezza di 1.2 milioni di api.

Ricerca personalizzata