Primi rumor sul prossimo iPhone 6: schermo curvo e più grande

Apple non si frema mai e a pochi mesi dall’uscita delle ultime creazioni in ambito di telefonia, gli iPhone 5S ed il 5C, sono già molte le indiscrezione ed i rumor sulle caratteristiche innovative di cui sarà dotato il prossimo smartphone della mela morsicata.

L’Iphone 6 manterrà certamente alcuni caratteri, propri dei modelli 5S e 5C, che sono ormai il marchio di fabbrica degli smartphone di casa Apple, quali il noto lettore di impronte digitali posto sul tasto home, ma il design sarà più affusolato, simile a quello degli iPod touch di ultima generazione.

Si ipotizza che il nuovo telefono, che sarà commercializzato a partire dal 2014, possa avere un display retina curvo e flessibile grazie alla tecnologia OLED; per quanto riguarda le dimensioni lo schermo potrebbe essere un 4,4 pollici Full HD, più grande rispetto ai modelli appena usciti e sempre più vicino a quello del Samsung Galaxy S4 da 5,7 pollici, per venire incontro alle richieste dei consumatori. Anche per quanto riguarda la fotocamera sono in previsione importanti cambiamenti, si dice possa essere da ben 12 Megapixel, rispetto agli 8 di quella degli attuali iPhone, ed avere un’apertura f/1.8.

Il nuovo iPhone 6 sarà inoltre sicuramente dotato del sistema di rilevazione delle impronte digitali già presente sugli attuali 5S e 5C, in modo tale da rendere possibile lo sblocco dello schermo semplicemente tramite un tocco con il dito.
Si parla anche della possibilità di avere un display sensibile alla diversa pressione esercitata dalle dita, che permetterebbe tra le molte cose di risparmiare nel consumo della batteria, ma tale ipotesi sembra ad oggi difficilmente realizzabile.

Ecco dunque come dovrebbe essere l’Iphone del futuro tra indiscrezioni più o meno attendibili. Per avere la certezza di come sarà il nuovo SmartPhone made in Apple non resta che attendere aggiornamenti più precisi.

Ricerca personalizzata