Pronostici Champions League: il Milan rischia grosso

Zenit San Pietroburgo-Porto Under
E’ un turno dove ci si gioca tantissimo e tra i pronostici spicca spesso l’under. Anche qui in Russia la posta in palio è alta, anche la paura di perdere per entrambe però. Spalletti solitamente non è abituato ad arrendersi prima di giocare ma qui anche il dettaglio può fare la differenza.

Ajax-Celtic 2
Una partita che ha fascino ma in campo la qualità non è altissima. Entrambe rischiano di restare a secco in questa Champions ma sia i tre punti in classifica che la partita del Milan possono dare una spinta in più alla squadra scozzese.

Atletico Madrid-Austria Vienna 1
In casa Simeone non vuole fare sconti a nessuno anche perché c’è da ufficializzare un importante passaggio del turno. I biancorossi quest’anno hanno testa e gambe oltre che un bell’impianto di gioco, superare l’Austria Vienna non deve essere un problema.

Barcellona-Milan Gol
Come con Juve-Real Madrid appare il pronostico più scontato. Con il Milan poi bisogna considerare un reparto difensivo sempre traballante e sarà difficile uscire dal Nou Camp con la porta inviolata. I rossoneri però si giocano tutti e quindi sono costretti ad attaccare.

Basilea-Steaua Bucarest 1
Insolita posizione per la squadra svizzera che si sta ancora giocando le proprie chance di passaggio del turno. È questa la giornata in cui sferrare l’attacco decisivo perché Chelsea e Schalke sono a 6 punti e si sfideranno, un pareggio in questo scontro diretto sarebbe un bel sogno per il Basilea.

Borussia Dortmund-Arsenal 1
E’ iniziato tutto alla grande per l’Arsenal ma ora invece può risvegliarsi fuori dalla Champions. Tutto ruota attorno a quel successo strappato all’Emirates Stadium dei tedeschi. Con quest’iniezione di morale la squadra di Klopp potrebbe spazzare via l’ottima formazione inglese.

Chelsea-Schalke 04 Under
Mou si gioca molto ed in questi casi ama coprirsi sfruttando le giocate dei suoi fenomeni. Lo Schalke sicuramente ha molta più pressione rispetto agli inglesi e sarà costretto a coprirsi anche se al termine mancano altre due giornate.

Napoli-Marsiglia 1
In Champions il San Paolo è stato sempre un fattore determinante per i successi degli azzurri. Il Napoli non ha mai tradito anche con formazioni di ben altro calibro. Benitez invita alla concentrazione ma questa squadra ha obiettivi talmente ambiziosi che il Marsiglia non può essere un problema. Poi c’è l’occasione di superare in classifica Dortmund o Arsenal, magari entrambe.

FOTO BLITZQUOTIDIANO.IT

Ricerca personalizzata