Prove di maturità per Coutinho

    Ottima la prova del giovane Coutinho nella giornata di Champions contro gli inglesi del Tottenham. Il brasiliano incanta con alcune preziose giocate e sfodera assist per i compagni d’attacco Eto’o, Biabiany e Stankovic che non si lasciano certo pregare. Coutinho, paragonato in brasile al giovane milanista Pato, sta dimostrando di saper ricambiare la fiducia concessagli dal mister Benitez nelle ultime giornate considerata anche l’assenza degli argentini Milito e Cambiasso e le non perfette condizioni fisiche di Pandev. Buona la prova dei nerazzurri, unica pecca il pericoloso finale di partita sottotono che poteva costare caro a Zanetti e compagni con un Gareth Bale imprendibile sulla fascia sinistra.

    Ricerca personalizzata