Questa mattina a Mosca il Presidente russo Vladimir Putin ha avuto un incontro telefonico con Hassan Rouhani, premier iraniano in cui si è discusso della questione ucraina e dell’approccio costruttivo di collaborazione con gli altri Paesi che l’Iran sta avendo in tema di armamenti nucleari.

L’ufficio stampa del Cremlino ha dichiarato che dall’incontro è emerso il comune intento di affrontare il dramma ucraino nella maniera più consona ai bisogni della popolazione e al delicato assetto della regione geo-politica degli ex territori sovietici.