Qual è il momento migliore per pubblicare i propri tweet?

    Oggi vogliamo parlare di Twitter: questo social network che alcuni ritengono “strano”, in effetti va capito bene prima di poterlo apprezzare per uno strumento meraviglioso quale è veramente. Non è insolito vedere profili di utenti che hanno sul proprio profilo migliaia di following e migliaia di follower. Se questo accade, il più delle volte i tweet inviati si perdono in un mare di link.

    Per evitare di sprecare il proprio tempo ad inviare tweet che poi non portano alcun riscontro, è necessario inviare i propri link al momento giusto. Ovviamente non è facile calcolare il momento migliore per effettuare le nostre attività sul popolare social network.

    A questo punto, è necessario di avvalersi di un servizio interessante, che permette di vedere un grafico dove viene calcolato il periodo migliore per scatenarsi ad inviare tweet. Inoltre, bisogna anche dire che twittare in un un periodo tranquillo (in piena notte) non significa centrare l’ obiettivo, visto che probabilmente di notte non ci saranno molti utenti collegati. Ma il servizio in questione può comunque darci un’ idea di che fine fanno i nostri tweet.

    L’applicazione è When should i Tweet ed è veramente semplice da usare: infatti, una volta aperta la pagina, dovremo digitare il nostro nome utente e poi cliccare su “When should i Tweet?”.

    Una volta effettuata l’operazione potremo visualizzare il nostro report che indicherà con precisione l’orario migliore per twittare e in generale le ore migliori, come potete vedere nel grafico in alto. Provare per credere!

    Ricerca personalizzata