Raw Food: il crudismo conquista l’America e adesso anche l’Italia

Gli Stati Uniti d’America sono i principali esportatori di tendenze e una delle ultime pare essere in campo culinario. Il raw food tradotto in crudismo è il nuovo stile di alimentazione che ha catturato gli americani cominciando dai divi di Hollywood. Tra i principali sostenitori di questo metodo di alimentazioni troviamo nomi di spicco come Demi Moore, Uma Turman, Prince, Mel Gibson e Carol Alt che afferma di seguire rigorosamente una dieta crudista da ben 12 anni. La famosa attrice afferma addirittura che il raw food sia il suo vero segreto di bellezza.

Analizziamo quindi su cosa si basa questa nuova tendenza che sta piano piano prendendo piede anche nel nostro Paese. La filosofia del crudismo risiede nella credenza che il cibo crudo sia cibo vivo. La frase per eccellenza che lo riassume dice “un chicco di grano crudo se seminato germoglia, lo stesso chicco di grano se cotto e seminato marcisce”. Per definire un cibo crudo, lo stesso non dovrà mai essere cucinato ad una temperatura superiore ai 40°, raggiunta tale temperatura si verificano le prime modifiche in campo molecolare.

I crudisti fanno di questo tipo di alimentazione un vero e proprio credo, definendolo l’unico modo per mangiare naturale. Entrando nello specifico, sottolineano il fatto che in natura tutti gli animali mangiano il cibo che viene offerto dal proprio habitat e adatto alla loro costituzione fisica. Solo gli esseri umani e gli animali domestici infatti hanno l’abitudine di consumare cibo cucinato ma il fuoco, non solo modifica i componenti degli alimenti, elimina anche apporti vitaminici importanti.

In realtà, nella vita comune di tutti i giorni, noi consumiamo diversi alimenti crudi come la frutta e diversi tipi di verdura. Per gli amanti della carne troviamo del crudismo in alcuni gustosi carpacci ed insaccati. Gli amanti del pesce si possono invece cibare di raw food con la cucina giapponese che fa largo uso di pesce crudo in sushi e sashimi.

Nonostante gli indubbi aspetti benefici di questa dieta innovativa occorre comunque prestare attenzione poiché molti cibi, se non adeguatamente cotti e cucinati, rischiano di essere portatori di batteri e malattie. Se intendete quindi darvi al raw food consultate dietologi esperti che possano indirizzarvi in sicurezza sugli alimenti da consumare.

 

Ricerca personalizzata