Recensione Divinity 2: Ego Draconis – Ps3

    I sviluppatori di videogames belghi Larian Studips tentano il grande salto sulla console di casa Sony con un nuovo titolo della saga Divinity 2 – Ego Draconis

    In questo innovativo gioco di ruolo impersoneremo i panni di un novello Dragon Knight, cioè un cacciatore di draghi, e nei panni di questo personaggio, potremmo grazie ad un avventura e una trama ben sviluppata, attraversare in lungo e in largo il vasto mondo di questo gioco.

    Il nostro personaggio, tramite punti abilità che acquisiremo avanzando nel gioco, potrà evocare mostri che potranno aiutarci nel combattimento di turno, potremmo evocare addirittura uno schiavo, composto dalle parti del corpo che potremmo prelevare dai nemici uccisi, inoltre, come ogni gioco di ruolo che si rispetti,  potremmo diventare provetti alchimisti potendo mescolare qualsiasi tipo di pozione con un altra a nostra scelta per creare così nuove pozioni o quant’altro.

    Per quanto riguarda l’aspetto grafico,Divinity 2 – Ego Draconis, anche se è un gioco con budget ridotto, presenta molto bene tutti i luoghi del gioco, anche il reparto audio è molto completo, infatti sono presenti tracce che non annoieranno mai durante la nostra navigazione del mondo del gioco, capitandoci a volte anche di fischiettarle.

    Insomma, Divinity 2 – Ego Draconis è sicuramente un gioco da provare.

    Trailer…

    [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=CrZAgUUCmuQ[/youtube]

    Ricerca personalizzata