Recensione Left 4 Dead 2 – Xbox 360

    Arriva sulla console di casa Microsoft Left 4 Dead 2, seguito di Left 4 Dead, gioco capace di impressionare sia par quanto riguarda il gameplay, sia per quanto riguarda gli altri reparti.

    Anche Left 4 Dead 2 non è da meno rispetto al capitolo precedente, infatti tutti i 4 personaggi che ci ritroveremo ad utilizzare avranno dei poteri che da soli sono inutili, ma se combineremo questi poteri con gli altri poteri che i nostri personaggi hanno, potremmo avere degli effetti di indubbia efficacia contro i zombie.

    Inoltre in qeusto nuovo capitolo avremmo nuove armi, di tipo bianche o armi da fuoco, a disposizione, tra cui ci sono padelle, motoseghe e quant’altro, invece come nuove armi aggiunte tra le armi da fuoco troviamo il lanciagranate, arma distruttiva sia per i zombie che ci ritroveremo davanti sia per i nostri compagni e la bile di Boomer, arma in grado di far cambiare obiettivo ai zombie, infatti usando quest’arma l’obiettivo degli zombie non saremo più noi bensì i loro simili, dandoci il tempo di far respirare e, magari, ricaricare la salute di tutta la nostra squadra.

    Insomma per tutti quelli a cui è piaciuto Left 4 Dead e a tutti quelli che non hanno mai provato questo gioco, Left 4 Dead 2 è un gioco sicuramente da provare.

    Ricerca personalizzata