Record di vendite della PlayStation 4 in un solo giorno

La PlayStation 4 ha fatto il suo debutto venerdì 15 novembre nei negozi degli Stati Uniti e del Canada, e ha battuto il record di vendite in poche ore.
Nell’arco di sole 24 ore, ben 1 milione di pezzi sono stati acquistati dagli appassionati della console di casa Sony che hanno fatto lunghe file davanti ai negozi per essere i primi a portarsi a casa la nuova PS4. Il primo ragazzo ad aggiudicarsi la console, Joey Chiu, è stato festeggiato durante l’evento ufficiale in diretta streaming a New York.

Un risultato sperato dall’azienda giapponese, ma che era anche prevedibile in quanto come afferma Andrew House, CEO del Sony Computer Entertainment, le vendite di PlayStation sono sempre rimaste molto stabili in Nord America.

Come era già stato annunciato, la Sony aveva ricevuto più di 1 milione di prenotazioni prima della messa in vendita della PlayStation 4. E ora l’obiettivo è quello di vendere almeno 5 milioni di pezzi prima del termine del suo anno fiscale, ovvero il 31 marzo 2014. La casa giapponese ha previsto che verranno vendute tra i 2.5 milioni e i 3 milioni di PS4 solo nell’America Settentrionale.

La Sony si auspica quindi che il lancio della PlayStation 4 possa risanare le perdite economiche che l’azienda ha subito negli ultimi anni. Ma la vera sfida avrà inizio il 22 novembre quando la Microsoft lancerà sul mercato la nuova console Xbox One, la rivale storica della PlayStation 4.
La differenza di 100 dollari tra le due console, 399 dollari per la PS4 e 499 dollari per l’Xbox One, potrebbe fare la differenza negli acquirenti indecisi, aumentando quindi le entrate della Sony.

Ora bisogna attendere il 29 novembre, data prevista per il lancio, se si ripeterà lo stesso successo nord americano anche in Europa e in America Latina.

Ricerca personalizzata