Regali natalizi dell’ultimo minuto: il croccante fatto in casa

Sta arrivando Natale e non avete ancora idea di cosa regalare ai colleghi di lavoro o a qualche amico? Un’idea carina e veloce è quella di preparare qualcosa in cucina, come ad esempio il croccante: originale e gustoso, gradito da grandi e bambini, il croccante renderà di sicuro felici i destinatari più golosi.

Ci sono diverse varianti del croccante e, volendo, possiamo prepararne in dosi maggiori e gustarlo poi insieme ai nostri ospiti durante queste giornate di festa.

Per preparare il croccante alle mandorle, vi serviranno: 500 gr di mandorle, 300 gr di zucchero, 1 cucchiaino di miele e un po’ d’acqua. Sciogliete sul fuoco lo zucchero col miele, aggiungendo – se necessario – un po’ di acqua, mescolando spesso con un mestolo di legno unto di olio (per non farlo attaccare). Aggiungete le mandorle, pelate o meno, e mescolate velocemente. Versate il tutto ancora bollente su un piano di marmo o su carta da forno oleata e schiacciatelo leggermente fino ad ottenere lo spessore desiderato. Incidete il croccante quando è ancora caldo, per segnare le linee che taglierete in seguito. Potete decidere di fare forme anche diverse a seconda della vostra fantasia. Aspettate che sia completamente freddo e solido prima di spezzettarlo. Il croccante può essere anche fatto con arachidi, pistacchi, sesamo o nocciole .

Alcuni consigli: il croccante va tolto dal fuoco quando il colore del caramello è ancora chiaro perché, raggiungendo temperature altissime, continua a cuocere anche fuori dal fuoco e rischiate di renderlo scuro e amaro.

Il croccante andrà messo in sacchetti di carta trasparente, chiusi con un nastro o comunque secondo la vostra fantasia ed il vostro gusto estetico. Potete anche scegliere di arricchire il vostro regalo, realizzando dei mini cesti natalizi contenenti il croccante ed un ottimo liquore fatto in casa.

Ricerca personalizzata