Riccardo Sinigallia escluso dal Festival di Sanremo

E’ ufficiale. Riccardo Sinigallia è stato escluso dal Festival di Sanremo 2014 perché in gara con un brano non inedito. Alcuni video diffusi in rete dimostrano che la canzone Prima di andare via è stata già eseguita in pubblico prima di arrivare a Sanremo, non una bensì in due circostanze: a Cremona nel giugno scorso, al festival “Le corde dell’anima”, e in un locale di Perugia.

Il comitato dell’organizzazione del Festival, alla presenza del direttore di Rai uno Giancarlo Leone, del capostruttura Fasulo e del conduttore Fabio Fazio, ha quindi ritenuto opportuno applicare l’articolo 6 del regolamento di Sanremo che prevede che gli artisti propongano una canzone nuova “nell’insieme della sua composizione o nella sola parte musicale o nel solo testo letterario (fatte salve per quest’ultimo eventuali iniziative editoriali debitamente autorizzate) non sia gia’ stata pubblicata e/o fruita, anche se a scopo gratuito, da un pubblico presente o lontano”.

All’artista e alla sua casa discografica, la Sugar, è stata consegnata la lettera di contestazione da parte della Rai che contestualmente esclude il suo brano. Sinigallia – che staserà si esibirà regolarmente nella serata Sanremo Club – ha a disposizione 24 ore di tempo per presentare le controdeduzioni. Ma i fatti purtroppo parlano chiaro.

Ricerca personalizzata