Rifiutata dai genitori perché gay, li porta a C’è Posta per Te

C'é Posta per TeC'é Posta per Te

La prossima puntata di C’è Posta per Te, che andrà in onda sabato 19 gennaio, porterà alla luce una storia da cui traspare ancora una volta il clima di omofobia e discriminazione che si respira in Italia. E’ la storia di una ragazza che ha convocato in studio i genitori che l’avevano cacciata di casa dopo aver scoperto la sua relazione d’amore con un’altra donna, Deborah.

La giovane donna ha quindi convocato la famiglia per ribadire il proprio amore nei confronti della compagna ma anche per provare a ricucire i rapporti, specie in vista del matrimonio che le due hanno deciso di cominciare ad organizzare.

“So che non è facile accettare il fatto che mi stia per sposare con una donna, ma Deborah mi rende una persona felice”. Queste le parole pronunciate dalla ragazza che, come c’era da aspettarsi, ha trovato l’appoggio di Maria De Filippi, da sempre schierata dalla parte dei diritti civili (non a caso è stata la stessa De Filippi a volere il trono gay in Uomini e Donne).

Non sappiamo esattamente a quali ragioni abbiano addotto i genitori della ragazza per giustificare questa loro diffidenza nei confronti della figlia e del suo amore omosessuale, né sappiamo se abbiano deciso di aprire o meno la busta. La storia è infatti emersa semplicemente grazie ad un video che la produzione del programma ha deciso di pubblicare sui suoi profili social, ma delle pieghe e degli esiti non ci è ancora dato sapere. Per capire esattamente i contorni di questa triste storia e per conoscere il suo epilogo bisognerà seguire la puntata di sabato di C’è Posta per Te!

Intanto il format continua a confermare la sua validità: anche questa edizione, infatti, ha aperto con un ottimo risultato sul fronte degli ascolti. All’esordio, l’edizione 2019 del programma ha conquistato l’attenzione di quasi 6 milioni di telespettatori, che equivalgono al 30% di share.

Giancarlo Scheri, direttore di Canale 5, ha quindi commentato: “C’è Posta per Te è uno dei programmi più amati, attesi e seguiti di sempre che conferma i suoi ascolti incredibili. Il people show più longevo della televisione italiana continua a destare emozioni come soltanto i grandi e intramontabili classici riescono a fare”.

Ricerca personalizzata