Rihanna, nuovo album nel 2014 con Dj Mustard

Dopo i rumors su un probabile duetto in uscita a gennaio tra Shakira e Rihanna, altre news in vista per la cantante originaria delle Barbados; sembrerebbe infatti che il suo nuovo album, l’ottavo in studio, uscirà proprio nel 2014 grazie alla produzione di Dj Mustard.

La cantante, unica artista delle Barbados ad aver vinto un Grammy Award, avrebbe infatti ingaggiato Dj Mustard, produttore discografico e rapper, che conta collaborazioni di successo con Chris Brown, Miley Cyrus, Wiz Khalifa e Bow Wow, per un nuovo ritmo, più per locali, e meno ballate sulla via di “Diamonds”.

Il rapper, come ha dichiarato in una intervista alla testata HipHop-N-More, sta lavorando per trovare il sound che le piaccia a fare insieme qualcosa di bello e parla così: “Finalmente sono riuscito a lavorare con lei, sto giusto cercando di creare qualcosa che le possa piacere. E nel caso non dovesse piacerle, beh, immagino che andremo in studio cercando di trovare qualcosa che possa andare: continuerò a mettere insieme beat finché non troveremo quello giusto. E so che lo troveremo”.

La cantante, per cui il 2013 è stato il primo anno dal suo debutto senza un album, è comunque in vetta alle classifiche mondiali nel duetto con Eminem “The Monster”. Per la venticinquenne Rihanna una carriera in rapida ascesa e ormai divenuta, a seguito degli ultimi album “Talk That Talk” e “Unapologetic” contenenti successi come “We Found Love”, “Diamonds” e “Stay”, una vera icona pop il cui successo è stato decretato sia in termini di vendite che di affluenza al suo ultimo tour, il Diamonds World Tour.

Ricerca personalizzata