Robert Pattinson rimpiazza Jude Law come volto di Dior Homme

Nuove generazioni di sex symbol crescono. E per i più “maturi” non resta che arrendersi di fronte all’avanzata delle giovani leve. A 27 anni appena compiuti, Robert Pattinson è stato scelto come nuovo testimonial di Dior Homme, rubando così lo scettro al conterraneo che l’ha preceduto in questo ruolo: Jude Law.

Una notizia questa, che sta suscitando l’entusiasmo delle fan dell’ex vampiro di Twilight ma che getterà sicuramente nello sconforto le altrettante numerose ammiratrici del bel Jude, che da anni ormai sospirano ogni qual volta in tv passa uno spot della fragranza maschile della maison francese.

Certo non sarà un’impresa facile rimpiazzare la quintessenza dell’eleganza al maschile. Ma Pattinson con quella sua aria da bello e maledetto e quel look trasandato che ricorda tanto James Dean non è certo da meno in quanto a charme. La campagna pubblicitaria stampa che lo vede protagonista è firmata dalla fotografa americana Nan Goldin, mentre lo spot, in onda in Europa (escluso il Regno Unito) e Asia da settembre, è diretto dal giovane regista francese Romain Gravas.

Ogni dettaglio sul mood della pubblicità è top secret, ma i tweet di alcuni bloggers presenti alla conferenza  stampa hanno rivelato non solo il nome della clip, 1000 lives, ma anche la canzone di sottofondo, Whola Lotta Love dei Red Zeppelin.

 

Ricerca personalizzata