Roma: 73enne arrestato perchè circolava in auto con pistola per tutelarsi dagli insulti della gente

Storia curiosa, ma anche pericolosa, quella di un pensionato romano del quartiere Casalotti, che vista la sua lentezza di guida e di riflessi si era premunito di pistola per “tutelarsi” dagli insulti della gente, che regolarmente riceveva.

E così ieri dopo una divergenza di vedute su una precedenza con un automobilista 45enne, l’anziano signore ha estratto la sua pistola calibro 6,35 carica con tre cartucce, regolarmente detenuta (ma per uso interno alla sua abitazione a scopo di difesa personale, ma che non era autorizzato invece a portare con sè all’esterno). Il suo “avversario” di strada spaventato, ha immediatamente abbandonato la discussione ed ha chiamato il 112, con i carabinieri che sono intervenuti arrestando il pensionato e sequestrandogli la pistola.

Storie di ordinaria follia cittadina!

Ricerca personalizzata