Roma, muore sbranato dal suo cane: la moglie lo trova in una pozza di sangue

gianluca romagnoli

Quando lo ha trovato steso al suolo, morto dissanguato, la moglie Isabella non poteva credere ai suoi occhi. Eppure la realtà era proprio quella che le si stava palesando davanti: suo marito Gianluca Romagnoli, 43 anni, è morto in seguito alle gravi ferite infertegli dal suo cane.

Venerdì scorso Gianluca aveva portato a spasso il suo cane esattamente come faceva ogni sera, ma in quella maledetta giornata del 22 marzo qualcosa evidentemente è andato storto. La donna ha raccontato che quella sera il marito non stava più rincasando, per cui, preoccupata, era uscita a cercarlo ripercorrendo il tragitto che il suo Gianluca era solito fare col loro cane. E infatti, proprio lungo il percorso, Isabella ha trovato l’uomo steso in una pozza di sangue, con tanto di morsi di cane presenti sul corpo. E tutto intorno si potevano anche notare i segni della disperata lotta che l’uomo aveva fatto col suo cane, un pastore corso, nel tentativo di liberarsi dalla stretta.

Quando Isabella ha trovato il marito steso a terra, ha notato che il cane era poco distante dal corpo dell’uomo. Quindi lo ha avvicinato, legato e trascinato nel giardino di casa in attesa che i soccorsi giungessero sul posto. E pure lei, nel tentativo di portare il cane verso casa, ha finito per essere morsa a un braccio. Quando l’ambulanza è giunta in loco, purtroppo per Gianluca non c’era più nulla da fare: uno dei morsi del cane gli ha reciso l’aorta provocando un rapidissimo dissanguamento. Il cane ora è stato affidato ad un canile della zona in attesa di stabilire se sia il caso di disporne l’abbattimento.

Su Facebook intanto aumentano a dismisura i messaggi di cordoglio. “Ci siamo conosciuti proprio grazie al tuo cane che si era messo a giocare col mio. Sei sempre stata una persona disponibile ed educata e ancora non credo che tu non ci sia più”, ha scritto un’amica di Gianluca. “Non ho parole – ha scritto un altro amico -. Ti porterò nel mio cuore ricordandoti gentile, solare, intelligente e pieno di energia. Mancherai…”.

Ricerca personalizzata