Ron Howard e La Torre Nera di Stephen King

    Dopo anni di rumors e trattative, finalmente si è diradata la nebbia che aleggiava attorno alla saga de “La Torre Nera” di Stephen King. Un paio d’anni fa si era parlato dell’ interessamento al progetto di J.J. Abrams e del suo fidato gruppo di collaboratori quali Damon Lindelof e Carlton Cuse. Ora, come  molti di voi sapranno, il destino dell’ action-fantasy di King è segnato: una trilogia cinematografica ed una serie televisiva, in contemporanea! Al lavoro sugli script ci sarà Akiva Goldsman (Io Sono Leggenda), mentre della regia del primo film della saga si occuperà Ron Howard (Il Codice Da Vinci).

    E proprio il regista Premio Oscar nel 2002 per “A Beautiful Mind“, ha ultimamente ha rilasciato una dichiarazione in cui afferma che lo sviluppo del progetto sta andando secondo i piani, e che è davvero entusiasmante affrontare un universo così vasto e affascinante come quello nato dalla penna dello scrittore.

    Questo colossale progetto è diventato fattibile grazie all’ intervento della Universal, che produrrà i progetti cinematografici, e della sua divisione televisiva NBC, che si occuperà dei progetti per il piccolo schermo. Le serie televisive saranno una sorta di “prequel-sequel” dei vari film, e serviranno come collante per unire tutta la storia, che nei romanzi, si estende per ben 7 volumi. Ovviamente per una produzione di questa grandiosità sono del tutto legittimi paragoni con le grandi saghe fantasy degli ultimi anni come “Il Signore Degli Anelli” e “Harry Potter“.

    La Torre Nera narra le vicende del pistolero Roland Deschain che vive in una sorta di universo parallelo basato sul selvaggio west, ma che mantiene caratteristiche medievali e reliquie provenienti da una società iper-tecnologica oramai scomparsa, una sorta di Final Fantasy. Durante il viaggio nelle terre desolate del suo mondo, Roland incontrerà molti amici tra cui Eddie, Susannah e il piccolo Jake, e anche temibili nemici come l’ Uomo in Nero e il Re Rosso.

    Il primo film film della trilogia è previsto per il 17 maggio del 2013

    Ricerca personalizzata