Saggistica, le novità in libreria

Torna l’appuntamento con i consigli sulle novità che prossimamente usciranno in libreria. Dopo le anticipazioni del genere fantascienza, vi parliamo per questa settimana della categoria “Saggistica e Scienze Umane” che unisce il piacere della lettura alla riflessione su vari aspetti del sapere umano.

Non lasciatevi impressionare dall’eco scolastica che accompagna la parola saggio. Non troviamo più solo opere tediose o specialistiche tra gli scaffali del genere, ma anche libri mirati a stimolare l’opinione personale su risvolti del quotidiano più vicini alla nostra sensibilità, letture di approfondimento su tematiche originali e strumenti di conoscenza riguardo materie nuove per le quali non pensereste mai di appassionarvi.

Novembre è un mese ricco di nuove uscite per il genere saggistica e per questo ne abbiamo selezionate alcune tra le più interessanti:

SE MUORE IL SUD di Gian Antonio Stella e Sergio Rizzo
Feltrinelli. Data di uscita: 27 Novembre

Dopo il grandissimo successo di “La casta” e di tutta una fortunata serie di analisi sullo stato attuale del nostro Paese, i due autori simbolo del giornalismo d’inchiesta tornano con un nuovo libro che analizza la drammatica sorte a cui è stato destinato il Sud d’Italia; quello che potrebbe essere il gioiello nazionale per cultura e risorse è invece vittima quotidiana di malavita e malapolitica, un territorio usurpato dove chi lavora per fare impresa è continuamente impedito e soffocato.

IL FILM DEL SECOLO di Rossana Rossanda
Bompiani. Data di uscita: 20 Novembre

Un percorso attraverso l’evoluzione del cinema e della politica nel ‘900, sotto lo sguardo rivoluzionario della giornalista e scrittrice Rossanda Rossana che per prima, negli anni Settanta, portò avanti la battaglia per inserire la sezione Cultura e Cinema nel giornale “il Manifesto“, allora dedito esclusivamente alla politica. L’analisi è di chi ha sempre vissuto e creduto nella militanza politica di quegli anni e le emozioni trasmesse in centinaia di recensioni sono frutto non di momenti di evasione ma di riflessioni legate a quell’atmosfera.

IL MONDO CHE VIENE. SEI SFIDE PER IL NOSTRO FUTURO di Al Gore
Rizzoli. Data di uscita: 20 Novembre

Il paladino della battaglia ambientalista politica arriva dall’America per sfidare l’opinione pubblica globale su sei punti chiave da risolvere per garantire il futuro alla nostra società e al nostro pianeta. Secondo Al Gore la sorte del nostro destino non può non passare attraverso l’analisi e la messa in discussione di alcune grandi questioni che hanno rimodellato i rapporti e gli equilibri tra popoli e poteri, tra uomini ed ambiente, tra profitto ed etica, tra nuove tecnologie e morale.

MOSTRO. L’ANOMALIA E IL DEFORME NELLA NATURA E NELL’ARTE di Maddalena Mazzocut-Mis
Guerini Scientifica. Data di uscita: Novembre 2013

La parola “mostro” risuona spesso dagli schermi del nostro televisore o viene ripetuta con ossessione sulle pagine di cronaca dei giornali; se ne ha timore, si prova ripulsione nei suoi confronti e in alcuni casi addirittura fascino. Cosa rappresenta e cosa ha rappresentato nei secoli il confronto con la mostruosità? Filosofi e scrittori ne hanno discusso ampiamente, analizzando il rapporto con l’aspetto più oscuro del nostro essere fino ad interpretare l’anomalia come la forma più diretta per analizzare la realtà, nell’arte e nella scienza.

L’ARTE DI STARE SDRAIATI. MANUALE DI VITA ORIZZONTALE di Bernd Brunner
Cortina Raffaello. Data di Uscita: 13 Novembre

Curiosità e piacere nel libro di Bernd Brunner, un vero e proprio inno ai vantaggi del vivere da sdraiati, non solo fisicamente ma soprattutto idealmente: la posizione orizzontale è infatti basilare per la riflessione e la contemplazione, stimolo per le idee migliori e luogo prediletto per assaporare le emozioni. Abbandoniamo le caratteristiche negative associate allo stare sdraiati e lasciamoci convincere dei benefici che ci regala una vita più rilassata.

In galleria, le copertine.

Ricerca personalizzata