Saldi invernali 2011 partono il 6 gennaio in Emilia-Romagna

    In Emilia-Romagna avranno una durata di sessanta giorni, e partiranno giovedì 6 gennaio 2011. Stiamo parlando dei saldi invernali 2011 per i quali l’Amministrazione regionale, accogliendo la richiesta formulata da Antonio Canzian, Assessore della Regione Marche, auspica una partenza uniforme per tale data su tutto il territorio italiano. In questo modo, tra l’altro, in merito alle svendite di fine stagione si potrà andare ad attivare un collegamento tra la fine delle festività, con l’Epifania, e l’inizio dei saldi invernali.

    L’auspicio, al di là della data di partenza, è quello che la nuova stagione di saldi possa dare slancio nel nostro Paese ai consumi che continuano ad essere stagnanti a causa delle ripercussioni negative legate alla crisi finanziaria ed economica ed alla conseguente perdita di posti di lavoro.

    Le raccomandazioni legate ai saldi sono chiaramente quelle di conservare sempre gli scontrini d’acquisto che sono fondamentali nel caso in cui sulla merce acquistata ci dovessero essere dei difetti. Massima attenzione anche ai prezzi visto che l’articolo in saldo deve sempre essere esposto con il cartellino indicante il prezzo pieno, il prezzo in saldo e la percentuale di ribasso applicata. In caso di truffe o raggiri, il consumatore deve immediatamente rivolgersi ai Vigili Urbani.

    Ricerca personalizzata