Samsung Galaxy S3: permessi di root sbloccati e S-Voice disponibile per tutti

    Il Samsung Galaxy S3 deve ancora arrivare ufficialmente sul mercato ma nelle ultime ore sono arrivate tantissime novità (oltre alla vittoria del Chelsea in Champions League, la vittoria di Alessandra Amoroso ad Amici Big e soprattutto un fortissimo terremoto avvertito in tutto il Nord Italia).

    Tornando a noi, già nella giornata di ieri si è diffusa la notizia secondo cui il Samsung Galaxy S3 dispone già dei permessi root sbloccati. Ovviamente, a rendere possibile questa operazione è stato uno sviluppatore di XDA, Chainfire che già in passato ha dimostrato le sue abilità nel campo dei permessi di root. Chi desidera avere maggiori informazioni al riguardo può consultare direttamente il forum di XDA. La discussione è in costante aggiornamento.

    Ma non è tutto qui. Infatti, pare che sempre gli sviluppatori di XDA siano riusciti ad estrapolare dal firmware del Samsung Galaxy S3 l’apk di S-Voice, un innovativo servizio di riconoscimento vocale molto simile a quello offerto da iPhone 4S con Siri.

    Al momento non si hanno molte informazioni in merito ma secondo il thread sul forum degli sviluppatori dovrebbe essere disponibile per tutti gli smartphone Android. Ma stando alle prime discussioni che sono state postate nei vari forum specializzati pare che il sistema in questione funzioni perfettamente solo su due dispositivi, il Samsung Galaxy Nexus e il Galaxy S2.

    Ma il problema non sarebbe tanto il file apk in sé quanto la capacità del sistema di riconoscere le applicazioni con cui deve interagire. Per maggiori informazioni e per i download di S-Voice potete visitare questo link: XDA.

    [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=G5i7tV3COws[/youtube]

    Ricerca personalizzata