Il 14 febbraio è la festa degli innamorati, e per festeggiare San Valentino molte coppie potrebbero decidere di fare tappa nei cinema italiani. L’offerta dei film in uscita questa settimana comprende in particolar modo tre film in grado di soddisfare tutti i gusti: “Storia d’inverno”, “Monuments Men”, “Sotto una buona stella”.

Il film d’eccezione per quanto riguarda il romanticismo è senza dubbio Storia d’inverno di Akiva Goldsman, all’esordio in regia dopo il premio Oscar per la miglior sceneggiatura non originale per “A Beautiful Mind”. Il cast artistico comprende il premio Oscar con il film “Il gladiatore” Russell Crowe, Jessica Brown Findlay, star della serie televisiva Downton Abbey, e Colin Farrell.

San Valentino, le uscite al cinema. Storia d'Inverno promette sorprese

L’attesissima trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo di Mark Helprin e racconta una romantica storia d’amore in cui i destini dei protagonisti s’incrociano, tra passato e presente, sullo sfondo della New York del 1916 e di quella dei giorni nostri. Tutto ha inizio quanto Peter Lake, ladro di professione, durante un tentativo di rapina in una villa, si imbatte nella bellissima Beverly Penn, figlia del ricco proprietario dell’abitazione. Per entrambi è un colpo di fulmine, ma Beverly è afflitta da una malattia incurabile e come se ciò non bastasse, a contrastare il loro amore ci si mette anche un pericoloso gangster che ha un conto in sospeso con Peter ed è deciso a liberarsi di lui una volta per tutte.

San Valentino, le uscite al cinema. Storia d'Inverno promette sorprese

La seconda pellicola su cui vogliamo soffermarci èMonuments Men, che vede come regista, sceneggiatore e attore George Clooney, premio Oscar come miglior attore non protagonista per “Syriana” e per il miglior film con “Argo“. Il cast è di livello straordinario con Matt Damon, premio Oscar per la miglior sceneggiatura originale per “Will Hunting – Genio ribelle“, Cate Blanchett, Oscar come miglior attrice non protagonista per “The Aviator”, Bill Murray, protagonista dello straordinario succedo di Ghostbusters e primo ospite del David Letterman Show, Jean Dujardin, Oscar come attore protagonista per “The Artist”, e John Goodman.

Ispirato alla storia vera della più grande caccia al tesoro di tutti i tempi, Monuments Men segue la vicenda, durante la seconda Guerra mondiale, di un plotone istituito dal Presidente americano Roosevelt con il compito di recarsi in Germania e recuperare i capolavori artistici trafugati dai nazisti per poterli restituire ai legittimi proprietari. La missione appare impossibile: le opere d’arte si trovano dietro le linee nemiche e, con la caduta del Reich, l’esercito tedesco ha ricevuto l’ordine di distruggere tutto. In una gara contro il tempo per evitare la distruzione di 1000 anni di cultura, tutti mettono in gioco la loro vita per proteggere e difendere i grandi tesori dell’umanità.

Il terzo film è la classica commedia italiana Sotto una buona stella scritta, diretta ed interpretata da Carlo Verdone. Vicino all’attore romano troviamo Paola Cortellesi.

San Valentino, le uscite al cinema. Storia d'Inverno promette sorprese

Federico Picchioni è un ricchissimo e rispettato broker, che in sole 48 ore perde il lavoro e l’ex moglie, che si è sempre occupata di crescere i due figli da quando hanno divorziato. Improvvisamente, si ritrova a dover essere presente fisicamente nella vita dei suoi ragazzi, quando invece in passato gli ha dato solo sostegno economico, pagandogli l’affitto e molto altro, e con i quali ha avuto rapporti sporadici. Mentre in famiglia padre e figli cominceranno pian piano a conoscersi, nella vita di tutti loro entrerà Luisa, una nuova vicina di casa, “tagliatrice di teste” per aziende dai mille problemi. Insieme, tenteranno di risolverli pian piano e chissà, forse nascerà anche un bellissimo sentimento.

Le altre uscite della settimana sono “Tango libre” di Frederic Fonteyne, “Vijay, il mio amico indiano” di Sam Garbaski e “Il mistero di Dante”, un viaggio documentario sulla vita del poeta di Louis Nero.