Sanremo 2014, Arisa, Gualazzi e Rubino per la vittoria

Dopo aver riascoltato tutti i 13 finalisti di Sanremo 2014, vista l’esclusione di Sinigallia, alle abbiamo i tre artisti che si contenderanno la vittoria finale: Renzo Rubino, Arisa e Raphael Gualazzi con i Bloody Beetroots.

Grande sorpresa, vista l’esclusione dal podio di Renga, favorito numero uno in partenza e primo nella classifica di giovedì. Se la presenza di Arisa era prevedibile, quella degli altri due non molto: entrambi rivelazioni degli ultimi Festival(Raphael ha vinto i Giovani nel 2011, Rubino l’anno scorso era terzo sempre nei Giovani), hanno battuto, oltre a Renga, altri nomi che in precedenza erano dati per favoriti, come Noemi, Giusy Ferreri e Cristiano De Andrè.

Nella classifica provvisoria di giovedì Arisa era seconda e Rubino terzo, mentre Gualazzi era quinto, preceduto dai Perturbazione. Fazio, prima di chiudere il televoto, aveva detto che i vari artisti al televoto erano molto vicini tra loro, quindi sicuramente sia il televoto di questa sera che il voto della Giuria di qualità avranno sovvertito quanto avevamo già visto nella serata di giovedì.

Adesso i tre si riesibiranno(Rubino, Gualazzi e Arisa l’ordine) e solo a fine serata sapremo chi tra i tre sarà il vincitore del Festival di Sanremo 2014…che sicuramente di scontato ha poco oramai.

Ricerca personalizzata