Sanremo 2014: Cristiano De Andrè omaggia il padre Fabrizio

C’era grande aspettativa sulla performance di Cristiano De Andrè nella serata Sanremo Club, in cui tutti gli artisti hanno omaggiato la musica cantautore italiana, cantando canzoni di artisti come Dalla, Gaber, Modugno e Fossati. Il cantautore ha deciso di omaggiare, ovviamente, uno dei più grandi cantautori della nostra canzone, Fabrizio De Andrè, di cui è figlio, cantando la sua Verranno a chiederti del nostro amore.

Il cantautore è apparso da subito emozionato sul palco. Fabio Fazio gli chiede come mai ha scelto di cantare una canzone del padre e perché proprio quella. Il cantautore ha spiegato la sua scelta, ricordando un bellissimo momento della sua vita familiare. Il cantautore, infatti, ricorda il momento in cui ha sentito quella canzone: aveva spiato il padre che dedicò questa canzone alla madre, che si emozionò e iniziò a piangere dopo averla sentita.

L’esibizione richiama l’originale e molti sicuramente avranno pensato al confronto con il padre, ma è ricca di pathos e si sente nella voce di Cristiano la voglia di rendere il giusto omaggio al padre e di dimostrargli, tramite questa canzone, il suo amore da figlio e anche la stima per l’artista che è stato. Conclusa la sentita esibizione, Fazio ha abbracciato l’artista, visibilmente commosso ed emozionato.

Ecco il video dell’esibizione di De Andrè al Festival di Sanremo 2014:

Ricerca personalizzata