Sanremo 2014, ecco come si svolgeranno le serate

A una settimana dall’inizio della 64esima edizione del Festival di Sanremo tutto è ormai definito. Fabio Fazio, affiancato dall’amica e collega da tempo immemore Luciana Littizzetto, il 18 febbraio darà il via alla sua quarta conduzione del Festival della canzone italiana, quest’anno anche sotto la veste di direttore artistico. Le ventotto canzoni dei quattordici Big in gara sono state quindi decise proprio da Fazio e da Mauro pagani, direttore musicale dello show.

Le cinque serate del Sanremo 2014 saranno trasmesse in diretta sul primo canale Rai e in Eurovisione, saranno precedute da un pre-Festival condotto da Pif e seguite da un post-Festival affidato al portale RaiTv condotto dai protagonisti del programma radiofonico Caterpillar.

La scenografia di quest’anno, realizzata da Emanuela Trixie Zitkowsky, allude alla bellezza estetica dell’Italia, allo straordinario patrimonio artistico e culturale ma anche all’incuria che lo minaccia. Tema trasversale che accompagnerà le cinque serate del Festival sarà proprio il dovere dell’Italia di rimettere al centro del proprio interesse la salvaguardia del proprio patrimonio artistico.

Prima serata

Durante la serata di apertura si esibiranno sette dei quattordici Campioni, ciascuno con due canzoni; a decidere quale delle due verrà portata avanti nella gara sarà per il 50% il voto del pubblico e per l’altro 50% quello della Giuria della Stampa (composta da giornalisti accreditati). Gli otto artisti delle Nuove Proposte saranno invece solamente presentati.

Seconda serata

La seconda serata vedrà l’esibizione dei restanti sette Campioni e la scelta del brano da parte della Stampa e del pubblico da casa. Cominceranno in questa serata ad esibirsi quattro degli otto concorrenti delle Nuove proposte: solo due di loro torneranno per la quarta serata secondo il giudizio di Stampa e televoto.

Terza serata

Durante la terza serata di esibiranno tutti e quattordici i Campioni con la propria canzone rimasta in gara; a seguito della votazione del pubblico da casa verrà stilata una graduatoria provvisoria che conterà il 25% di quella finale. Si esibiranno anche i restanti quattro concorrenti della categoria Nuove proposte e a seguito del voto del pubblico e della Stampa proseguiranno il cammino solo in due.

Quarta serata

Per la serata di Venerdì si prevede l’evento Sanremo Club, una collaborazione tra il Festival e il Premio Tenco, in cui i quattordici campioni di esibiranno su brani storici della musica italiana scelti dalla direzione artistica. La stessa sera, dopo le esibizioni dei quattro concorrenti della categoria Nuove proposte, il televoto e la Giuria di Qualità (composta da dieci personaggi del mondo della musica, dello spettacolo e della cultura: Paolo Virzì il Presidente, Silvia Avallone, Paolo Jannacci, Piero Maranghi, Aldo Nove, Lucia Ocone, Silvio Orlando, Giorgia Surina, Rocco Tanica e Anna Tifu) decreteranno il vincitore.

Serata conclusiva

Durante la serata conclusiva verranno riproposte le quattordici canzoni in gara; per stilare una classifica verranno uniti per il 25% i voti del pubblico della serata di giovedì, per un altro 25% i voti del pubblico di sabato e per il 50% la votazione della Giuria di Qualità. I tre brani con il maggior punteggio verranno riproposti e sarà il voto della Giuria di Qualità e del pubblico da casa a decretare il vincitore.

Non potranno mancare il premio Bardotti per il miglior testo e quello per il miglior arrangiamento musicale deciso dai musicisti e coristi dell’Orchestra.

Ricerca personalizzata