Sanremo 2014, la scaletta della terza serata

Dopo la tensione dell’esordio la seconda serata del Festival di Sanremo 2014 è andata avanti senza intoppi riaccendendo finalmente i riflettori sulla musica. E questa sera la competizione canora entra finalmente nel vivo. Dopo l’imperdibile anteprima di Pif con il suo PreFestival, che sui social raccoglie consensi di puntata in puntata, Fabio Fazio e Luciana Littizzetto daranno il via alla terza serata sanremese che vedrà l’esibizione di tutti i Big in gara e le rimanenti quattro Nuove Proposte.

I campioni si esibiranno con il brano decretato vincitore nelle votazioni delle due serate precedenti. Anche stasera sarà il pubblico a indicare la propria preferenza tramite il televoto e in base ai voti ricevuti da casa verrà stilata una classifica provvisoria che peserà per il 25% nella graduatoria finale di sabato sera in cui entreranno in gioco la giuria di qualità e il voto dei giornalisti della sala stampa.

La prima a salire sul palco dell’Ariston sarà Antonella Ruggiero con Da Lontano; dopo di lei si avvicenderanno Arisa (Controvento), Cristiano De Andrè (Il cielo è vuoto), Francesco Renga (Vivendo adesso), Francesco Sarcina (Nel tuo sorriso), Frankie Hi-Nrg mc (Pedala), Giuliano Palma (Così lontano), Giusy Ferreri (Ti porto a cena con me), Noemi (Bagnati dal sole), Perturbazione (L’unica), Raphel Gualazzi (Liberi o no), Renzo Rubino (Ora), Riccardo Sinigallia (Prima di andare via), Ron (Sing in the rain). Per la categoria Nuove Proposte si esibiranno il rapper Rocco Hunt, Veronica De Simone, The Niro, Vadim. Come ieri, a fine serata saranno solo in due a passare il turno secondo una votazione a sistema misto, televoto e giuria della stampa, che penseranno entrambi per il 50% nella graduatoria complessiva.

Continuano i festeggiamenti per i 60 anni della Rai, e dopo Raffaella Carrà e le gemelle Kessler a Sanremo arriva questa sera Renzo Arbore per celebrare i successi televisivi di Indietro tutta e Quelli della notte. Insieme a lui saliranno sul palco dell’Ariston anche Luca Parmitano, l’astronauta siciliano che ha passato sei mesi nello spazio, e il super-ospite musicale internazionale, il cantautore irlandese Damien Rice, noto al pubblico per l’album O (2002), le cui canzoni sono diventate famose come colonne sonore di molte serie da Lost a Dr. House fino a Dawson’s Creek. Molto atteso è anche l’omaggio al Maestro Claudio Abbado, a cura dell’Orchestra Filarmonica del Teatro La Fenice, diretta dal Maestro Diego Matheuz.

Ricerca personalizzata