Sanremo Giovani 2014, Rocco Hunt e The Niro passano alla fase finale

A notte fonda, salgono sul palco gli ultimi aspiranti vincitori di Sanremo Giovani 2014, Vadim, Veronica De Simone, Rocco Hunt e The Niro. Accolti calorosamente dalla platea iniziano a cantare e a farsi apprezzare dal pubblico. I loro brani vengono accolti calorosamente dalla platea dell’Ariston, che con gli applausi tradisce chi potrebbe superare il turno. Grazie al televoto The Niro e Rocco Hunt accedono alla finale.

La proclamazione di Rocco Hunt non è stata una sorpresa: il pubblico ha risposto al calore del rapper napoletano, tanto che la stessa Luciana Littizzetto si è congratulata con lui, per l’ottima padronanza del palcoscenico pur essendo così giovane. In realtà, il rapper è già conosciutissimo: è della scuola di Clementino, volto noto al pubblico più giovane, e i suoi pezzi suonano su Youtube già da qualche anno. Il suo pezzo sulla Terra dei Fuochi è stato premiato, anche se qualcuno l’ha anche offeso e, soprattutto, non capito fino in fondo.

The Niro, invece, non è stato accolto benissimo: agli applausi si sono mischiati ai fischi. L’artista che ha un respiro più internazionale cerca la consacrazione in Italia, dopo un discreto successo all’estero. Proprio su questo ha scherzato la simpatica Lucianina, dicendo che dovrebbe essere per forza americano, se no “si sarebbe chiamato The Sica”.

La competizione per le Nuove Proposte di quest’anno si concluderà Sabato, quando i due finalisti di stasera si contenderanno la prima posizione con i due promossi della seconda serata, cioè Zibba e Diodato, anch’essi scelti dal televoto.

Ricerca personalizzata