Sassuolo: esonerato Malesani, torna Di Francesco

Alberto Malesani non è più l’allenatore del Sassuolo. Il tecnico veneto è stato sollevato dall’incarico dopo la quinta sconfitta consecutiva in campionato, l’ultima nel match interno contro il Parma, deciso da un gol di Parolo. Al suo posto torna Eusebio Di Francesco che dopo aver portato la squadra emiliana nella massima serie, ha guidato il Sassuolo fino al ventunesimo turno quando è stato esonerato dopo la pesante sconfitta esterna di Livorno.

Nonostante la rivoluzione di gennaio, Alberto Malesani non è riuscito a risollevare le sorti dei neroverdi, nessun punto conquistato in cinque match. Il compito spettante al tecnico rientrante è arduo: ultimo posto in classifica, quattro punti di distanza dalla salvezza. Niente di insormontabile ma servirà una scossa ai giocatori, visti un po’ troppo molli in queste partite. Di sicuro il calendario non è stato dalla parte della neopromossa che negli ultimi match hanno incontrato squadre più quotate o molto in forma come Inter, Napoli, Lazio e Parma.

C’è anche nervosismo che traspare nell’ambiente, basti osservare la “prestazione” di Berardi. Ieri, subentrato a partita in corsa, è stato espulso dopo un minuto dal suo ingresso in campo. Con Di Francesco, il Sassuolo ha conquistato 17 punti in 21 partite cogliendo addirittura lo scalpo del Milan in un rocambolesco 4-3 a Reggio Emilia grazie ad un poker dello stesso Berardi, un giocatore da recuperare. Per il Sassuolo e per tutto il movimento calcistico nazionale.

Ricerca personalizzata