SBK 2012, Monza, gara1 annullata, in gara2 vince Tom Sykes

Ieri, domenica 6 maggio, sul circuito di Monza, è andato in scena il quarto round del mondiale Superbike.
Ad essere protagonista dell’intera giornata è stata la pioggia, che ha così distolto l’attenzione dai veri protagonisti, ovvero i piloti. Pioggia che è caduta in maniera incessante sul circuito sia in gara1 sia in gara2, rendendo il regolare decorso degli avvenimenti davvero complesso.

Gara1, dopo numerosi minuti di attesa sotto l’acqua, è stata infatti annullata per evitare ai piloti inutili rischi, con una pista davvero insidiosa, a tratti asciutta ed a tratti bagnata.
Si è invece partiti per la Gara2, con le condizioni meteo leggermente migliorate ma comunque non perfette, che alla fine, hanno fatto decidere alla commissione di gara di portare a termine metà dei giri previsti.

A vincere, è stato il britannico Tom Sykes, che, in sella alla sua Kawasaki ,porta così a due le vittorie personali in SBK, arrivando a sei lunghezze di distacco in classifica generale dall’attuale leader Max Biaggi.

Biaggi che transita sotto la bandiera a scacchi in quinta posizione, mantenendo appunto la testa del mondiale.
Il podio, alle spalle di Sykes, si completa con a Leon Haslam, BMW, ed Eugene Laverty, Aprilia Racing.
Carlos Checa, impegnatissimo nel pre-gara, nelle vesti di rappresentante dei piloti, è invece giunto sul traguardo in settima posizione con oltre 10 secondi di distacco da Sykes.

In classifica generale vediamo primo Max Biaggi con 97,5 punti, seguito a due lunghezze da Carlos Checa (95,5) ed a sei punti da Tom Sykes, terzo a 91,5.

SUPERBIKE 2012, MONZA, CLASSIFICA GARA 2:

01- Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – 8 giri in 14’08.800
02- Leon Haslam – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 9.709
03- Eugene Laverty – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – + 10.119
04- Marco Melandri – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 10.294
05- Max Biaggi – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – + 10.527
06- Jonathan Rea – Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR – + 10.638
07- Carlos Checa – Althea Racing – Ducati 1198 – + 10.899
08- Davide Giugliano – Althea Racing – Ducati 1198 – + 12.195
09- Jakub Smrz – Team Effenbert Liberty Racing – Ducati 1198 – + 13.199
10- Ayrton Badovini – BMW Motorrad Italia GoldBet – BMW S1000RR – + 19.372
11- Hiroshi Aoyama – Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR – + 24.551
12- Chaz Davies – ParkinGO MTC Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 24.655
13- Maxime Berger – Team Effenbert Liberty Racing – Ducati 1198 – + 24.662
14- Lorenzo Zanetti – PATA Racing Team – Ducati 1198 – + 24.668
15- Leon Camier – Crescent FIXI Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 24.810
16- Leandro Mercado – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 24.935
17- Niccolò Canepa – Red Devils Roma – Ducati 1198 – + 25.278

 

Ricerca personalizzata