Serie A di basket: Brindisi batte Siena e l’aggancia in classifica

La 13.a giornata della Serie A di basket vede trionfare tutte le big, eccezion fatta per la Montepaschi Siena che perde lo scontro al vertice al PalaPentassuglia contro Brindisi per 67-71. Per i campioni d’Italia in carica buona prestazione di Cournooh, che totalizza 15 punti, ma l’Enel domina a rimbalzo e grazie alle ottime prestazioni di James e Snaer riesce a portare a casa la vittoria.

Prosegue il momento d’oro per l‘Acea Roma, che vince a Pistoia 85-76. Per i capitolini in doppia cifra 5 giocatori (top scorer Hosley con 20 punti), mentre ai padroni di casa non basta un Wanamaker da 21 punti.

Torna a vincere la Pallacanestro Cantù dopo la sconfitta di giovedì contro la Reyer Venezia; a farne le spese è la Sutor Montegranaro, che deve arrendersi con il tabellone che recita 89-78 per i canturini. Superba prestazione di Pietro Aradori, che mette a referto 21 punti, fornisce 4 assist e cattura 4 rimbalzi.

Vittoria, la seconda consecutiva, per l’Emporio Armani Milano, che travolge Avellino con un perentorio 94-58. Sugli scudi Gentile, Langford e Melli realizzano oltre il 50% dei punti della squadra milanese.
Riprende a macinare punti la Dinamo Sassari, dopo due sconfitte consecutive contro Siena e Roma e lo fa abbattendo la Juvecaserta 82 a 57. Positive le prestazioni di Caleb Green (19 pt) e di Drake Diener (15 pt).

Vince anche la Virtus Bologna, 75-65 contro Pesaro che rimane fanalino di coda a 4 punti in coabitazione con la Vanoli Cremona, sconfitta nel derby lombardo contro Varese per 75-94.
Questa sera alle 20.30 chiude il programma del 13.o turno Reggio Emilia contro Reyer Venezia, chi vince si piazza all’ottavo posto, l’ultimo disponibile per accedere ai playoff e ai quarti di Coppa Italia.

foto: eurosport.yahoo.it

Ricerca personalizzata