Serie B: Vince ancora il Lanciano, 0-0 tra Palermo e Varese

Emozioni e gol (24 in 9 partite finora) nell’11.a giornata di Serie B Eurobet. Si conferma capolista la sorprendente Virtus Lanciano di Marco Baroni, che vince 1-0 contro il Padova grazie ad una rete di Thiam nella ripresa. I frentani restano ancora l’unica squadra imbattuta in campionato (7 vittorie e 4 pareggi ndr).

Vittorioso anche l’Empoli sul campo della Juve Stabia con il punteggio di 2-0: le reti di Tavano e Mchedlidze entrambe nella ripresa. Toscani che restano a 2 punti dalla Virtus Lanciano, le Vespe sono ultime in classifica con soli 5 punti conquistati.

Scialbo 0-0 fra Palermo e Varese, squadre che si preoccupano più di non subire gol piuttosto che creare gioco. Quinto risultato utile per i siciliani, imbattuti da quando in panchina c’è Beppe Iachini; buon punto invece per i lombardi che rimangono in zona playoff.

Spettacolare 2-2 fra Brescia e Siena al Rigamonti: dominano i toscani, ma i padroni di casa segnano due gol con Coletti e un autorete di Grillo. Altra storia nella ripresa, quando prima Pulzetti e poi D’Agostino battono Cragno, ristabilendo la parità.

Continua l’ottimo momento del Crotone, quarta forza del campionato, che batte 2-3 la Ternana al Liberati grazie ad uno splendido gol nel finale di De Giorgio.

Torna alla vittoria anche lo Spezia di Giovanni Stroppa, che al Picco batte 2-1 il Modena di Novellino. Sugli scudi uno strepitoso Giulio Ebagua, autore di una doppietta e di un gol d’autore, sinistro a giro sul secondo palo dai 25 metri.

Negli altri match, pareggi per 1-1 tra Bari e Trapani (a segno Mancosu per gli ospiti, pareggio dei galletti con un autogol di Terlizzi) e fra Carpi e Latina (gol di Memushaj su calcio di rigore per gli emiliani e di Morrone per i nerazzurri). Nell’anticipo vittoria del Pescara sulla Reggina con il punteggio di 2-3, ancora da disputare i match fra Novara e Cesena (lunedì alle 20.30) e fra Cittadella ed Avellino (martedì alle 20.30).

Ricerca personalizzata