Sherlock Holmes vs Jack the Ripper, un gioco Elementare

    “Elementare Watson, elementare”, è la frase che più di tutte ricordiamo di Sherlock Holmes. Ed è la stessa frase che possiamo utilizzare per questo titolo già disponibile solo su Xbox 360.
    Dopo il film con Robert Downey JR e Jude Law, come è prassi ormai consolidata, è uscito il gioco per le nostre console, ma purtroppo, possiamo già anticiparvi che non si tratta certo di un capolavoro. “Elementare la grafica”, “elementare la trama”, “elementare la giocabilità”.

    Sherlock Holmes, insieme all’inseparabile Watson, deve investigare sui macabri delitti commessi dal più celebre dei Serial Killer: Jack lo Squartatore.

    Molteplici le interazioni con gli oggetti presenti nel gioco, dove, tra travestimenti ed enigmi vari, vi troverete anche ad improvvisarvi elettricisti per riparare delle tubature.

    Nulla di impressionante, per carità, ma è un gioco che saprà essere apprezzato dagli amanti del genere investigativo, e che li terrà occupati per circa dodici ore, nell’attesa di qualcosa di più corposo.
    Sufficiente. O meglio, elementare.

    Ricerca personalizzata